ambiente.jpg
Ti trovi qui:Home»Ambiente»Rifiuti ingombranti. Appello dell'assessore all'Igiene Stefano Zoccali

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi proseguire accetta i cookie. Per saperne di piu'

Approvo
Giovedì, 28 Aprile 2016 10:24

Rifiuti ingombranti. Appello dell'assessore all'Igiene Stefano Zoccali

Nel corso di questa settimana si sono riscontrati accumuli di rifiuti ingombranti in corispondenza di cassonetti

per la raccolta differenziata di rifiuti solidi urbani in quantitativi sempre crescenti. Così l’assessore all’igiene, Stefano Zoccali commenta un fenomeno in costante aumento. “Si tratta di un elemento che comporta non solo tempi di smaltimento lunghi, ma anche oneri aggiuntivi che graveranno sulla Tari e che pagheranno anche i cittadini che nulla hanno a che vedere con i comportamenti incivili di una minoranza della comunità. Vogliamo con questo – prosegue l’assessore – richiamare l’attenzione di tutta la cittadinanza anche per supportare il Comune nell’individuazione di tali comportamenti. Evidentemente le sole sanzioni previste dal regolamento vigente non sono sufficienti se non richiamando al civile comportamento tutti i cittadini”.