dal_comune.jpg

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi proseguire accetta i cookie. Per saperne di piu'

Approvo

Il Comune di Matera ha rescisso unilateralmente il contratto con l’impresa incaricata dei lavori di costruzione della scuola di Via Bramante, la Sikelia Costruzioni Spa di Acireale (Ct).

Istituito il boulevard pedonale lungo l’asse Via Don Minzoni-Via Ascanio Persio. Da oggi, gli stalli per la sosta sono stati posizionati parallelamente al marciapiede destro della strada ed è stata allargata la zona destinata al transito dei pedoni, individuata sul lato sinistro della carreggiata. La circolazione delle auto avverrà, al contrario sul lato destro.
Le vetture che procedono su Via Don Minzoni avranno l’obbligo di svolta a destra, quindi non potranno più immettersi su Via Lucana in direzione Via Roma.
Gli stalli a pagamento della Sisas lungo Via Ascanio Persio sono stati revocati per permettere la creazione dello spazio pedonabile.
Una fascia di sicurezza per i pedoni è stata creata anche lungo il tratto di Via Lucana che collega Via Don Minzoni a Via Roma.

Restano valide le misure restrittive, introdotte dal fine settimana scorso, del transito e della sosta dei veicoli nelle giornate di massimo afflusso turistico. Le disposizioni previste hanno subito alcune piccole modifiche dopo la sperimentazione e l’ulteriore confronto con residenti e associazioni di categoria degli operatori turistici ed economici.
In particolare: i varchi della Ztl Sassi saranno chiusi dalle ore 5 alle ore 21 (prima era previsto il blocco h 24).
Introdotte inoltre deroghe all’osservanza dei divieti per permettere ai cittadini di poter accedere ai box e alle autorimesse di proprietà ricadenti nelle zone a traffico limitato e per consentire alle troupe televisive di raggiungere i luoghi in cui si svolgono attività di interesse per effettuare la cronaca e realizzare i servizi di informazione.

Questo il quadro delle disposizioni:

Sabato domenica e festivi fino al 30 settembre 2019

  • Ztl Sassi varchi chiusi (via Buozzi e Via D’Addozio) dalle ore 5 alle ore 21.
  • Varchi chiusi h24 nelle Ztl: Centro storico e Civita.
  • le Ztl di Via Roma e di Via Ascanio Persio saranno operative: il sabato dalle 16 alle 24 e la domenica h24.
  • Il transito dei veicoli sarà consentito solo a persone munite di pass residenti, operatori economici, diversamente abili, Ncc, taxi e ai mezzi di emergenza e del trasporto pubblico. Solo in casi di necessità, se comunicati da residenti e operatori all’Ufficio Ztl del Comune, saranno autorizzati a transitare i mezzi dei manutentori
  • Le attività di carico e scarico merci sarà consentita solo dalle ore 7 alle ore 10.30
  • Sosta vietata dalle 9 alle 21 in Via Don Minzoni e Via Ascanio Persio
  • Una deroga all’osservanza delle disposizioni è stata introdotta per i veicoli in transito esclusivamente presso i box e le autorimesse e per i mezzi che trasportano le troupe televisive o cinematografiche.

Per mitigare in parte gli effetti di queste misure sui residenti, il parcheggio non custodito del piano interrato del Comune di Matera sarà fruibile a tutti. La Linea Sassi effettuerà corse con frequenza oraria di 15 minuti.

Giornate da bollino rosso: Pasquetta - 25 aprile -1° maggio

  • Tutti i varchi delle Ztl: Centro Storico, Civita, Via Roma, Via Ascanio Persio saranno attivi h24
  • Ztl Sassi varchi chiusi (via Buozzi e Via D’Addozio) chiusi dalle ore 5 alle ore 21
  • Il transito dei veicoli sarà consentito h24 solo a persone munite di pass diversamente abili, Ncc, taxi e ai mezzi di emergenza e del trasporto pubblico.
  • Il transito dei veicoli dei residenti e degli operatori economici sarà autorizzato solo dalle 7 alle 9 e dopo le ore 21.
  • Ai mezzi dei manutentori sarà permesso il transito dei varchi solo in casi di emergenza.
  • divieto di sosta dalle 9 alle 21 nella Ztl Sassi.
  • Divieto di sosta e di transito in Via Don Minzoni e in Via Ascanio Persio dalle 9 alle 21.
  • Chiusura del tratto di Via Lucana compreso tra l’intersezione di Via Don Minzoni e di Via Roma Nord dalle 9 alle 21.
  • Il parcheggio non custodito interrato del Comune sarà destinato ai residenti delle zone oggetto di restrizioni.
  • Saranno istituite navette gratuite dalla zona mercatale del Paip 2, destinato ad area di sosta, che transiteranno con frequenza oraria di 20 minuti.
  • La Linea Sassi effettuerà corse a pagamento ogni 15 minuti
  • Una deroga alle disposizioni è stata introdotta per i veicoli in transito esclusivamente presso i box e le autorimesse e per i mezzi che trasportano le troupe televisive o cinematografiche.

Invariate le disposizioni che regolano l’afflusso su Murgia Timone:

  • divieto di transito per tutti i veicoli, nel tratto di strada tra la località Jazzo Gattini ed il Piazzale Belvedere dalle ore 9 alle ore 20.
  • Per i bus turistici il divieto è esteso dal bivio della Statale 7.
  • esclusi dall’osservanza delle misure restrittive: frontisti, bus del trasporto pubblico urbano, Ncc con dimensioni fino a 8 metri, taxi, bus scoperti, mezzi di soccorso e di polizia, veicoli al servizio di persone titolari di contrassegno per diversamente abili.

 

Matera 19 aprile 2019

 

 

 

Istituito il boulevard pedonale lungo l’asse Via Don Minzoni-Via Ascanio Persio. Da oggi, gli stalli per la sosta sono stati posizionati parallelamente al marciapiede destro della strada ed è stata allargata la zona destinata al transito dei pedoni, individuata sul lato sinistro della carreggiata. La circolazione delle auto avverrà, al contrario sul lato destro.

Un’altra cittadina di Matera, Luisa Cenatiempo, ha tagliato il traguardo dei cento anni.

Inizieranno giovedì mattina, 18 aprile 2019, i lavori di completamento del manto stradale in prossimità della rotatoria di Via Lanera-Via Levi-Via Di Francia.

Fede, emozione e stupore, questa in sintesi la reazione dei materani e dei numerosi turisti presenti davanti alla mostra “Riti Sacri” che immortala, con gli scatti di Antimo Altavilla, Gabriele Fanelli, Enrico Lasorsa, Giuseppe Lombardi, Alessandro Rodia e Rita Sardelli, i momenti salienti della Settimana Santa di Francavilla Fontana.

Saranno individuati mediante sorteggio, gli scrutatori impegnati ai seggi nelle prossime elezioni Europee del 26 maggio prossimo.

Matera, Capitale Europea della Cultura 2019, ospiterà a partire da sabato 13 aprile i Riti della Settimana Santa di Francavilla Fontana.