dal_comune.jpg
Ti trovi qui:Home»Dal Comune»Atto vandalico ai danni del Presidente del consiglio Tortorelli. Solidarietà del sindaco

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi proseguire accetta i cookie. Per saperne di piu'

Approvo
Lunedì, 30 Gennaio 2017 13:45

Atto vandalico ai danni del Presidente del consiglio Tortorelli. Solidarietà del sindaco

"Il nuovo episodio vandalico ai danni dell’auto del presidente del consiglio comunale, Angelo Tortorelli, getta un’ombra sulla comunità materana che, ancora una volta, è chiamata a fare i conti con gesti ignoti che tentano di minare la serenità di Matera e dei materani".

Lo sostiene il sidnaco commentando l'atto vandalico perpetrato ai danni dell'auto del presidente del Consiglio comunale.
"Ad Angelo Tortorelli invio la solidarietà mia personale e  dell’amministrazione comunale in un momento così delicato per la sua persona e per la sua famiglia.
Occorre ripropree il tema della comunione come indice della dignità di una città chiamata nel 2019 a rappresentare, nella cultura, l’Europa.
Il vile episodio denunciato dal presidente Tortorelli deve riproporre questo impegno comune per emarginare, condannare e colpire gli isolati protagonisti di tali inaccettabili atti".