dal_comune.jpg
Ti trovi qui:Home»Dal Comune»Matera aderisce alla Campagna "M'illumino di meno"
Venerdì, 24 Febbraio 2017 16:22

Matera aderisce alla Campagna "M'illumino di meno"

Giunta alla 13ma edizione, la festa del risparmio energetico “M’illumino di meno” vede anche quest’anno Matera tra le città che aderiscono all’iniziativa.


Il tema, sempre più attuale nelle nostre comunità, vedrà in numerose iniziative pubbliche il filo rosso che unirà tutta l’Italia e che, come sempre, la trasmissione di Radio2, Caterpillar, seguirà in diretta dalle 18 alle 20.
Matera aderirà oggi, 24 febbraio, grazie all’assessorato alle Politiche energetiche spegnendo, dalle 19 alle 19,30, l’area di piazza Vittorio Veneto antistante il Palazzo dell’Annunziata.
“Accogliendo l’invito promosso da Caterpillar suggeriamo ai cittadini di promuovere tutte le attività che consentono di ridurre il consumo energetico invitandoli ad esempio a dare un passaggio in auto ai colleghi, organizzare una cena collettiva nel proprio condominio, aprire la propria rete wireless ai vicini; ridurre, insomma, gli sprechi per  incentivare il risparmio energetico deve essere il principio fondamentale al quale ispirarci tutti i  giorni – spiega l’assessore Antonella Prete – e per questo l’adesione alla campagna M’Illumino di meno, confermata quest’anno, rappresenta una occasione per sensibilizzare i cittadini. Matera deve diventare una città europea anche per le best practice.
A Matera il Polo Museale regionale spegnerà anche  i Musei d’arte Medievale e moderna di Palazzo Lanfranchi e quello archeologico “Domenico Ridola”.