dal_comune.jpg
Ti trovi qui:Home»Dal Comune»Adesione del Comune a Bimboil
Lunedì, 21 Agosto 2017 11:37

Adesione del Comune a Bimboil

Il sindaco Raffaello e l’Assessore all’Ambiente ed all’Agricolutura avv. Adriana Violetto comunicano l’adesione del Comune alla XV edizione del Programma educativo Bimboil, per l’anno scolastico 2017/2018, ideato dall’Associazione Nazionale Città dell’Olio, di cui il Comune di Matera è socio.


Il progetto è rivolto a tutte le classi della scuola Primaria, per la realizzazione di un percorso educativo sulla conoscenza dell’olio extravergine di oliva e del suo paesaggio.
Il Progetto Bimboil a.s. 2017/2018 ha come tematica il paesaggio olivicolo ed il turismo sostenibile come patrimonio indissolubile dell’umanità.
Questa tematica nasce in sintonia con l’istituzione della “Prima Giornata Nazionale della Camminata tra gli Olivi” e con l’elezione, da parte dell’ONU, del 2017 ad anno internazionale del Turismo Sostenibile.
Il progetto intende coinvolgere gli insegnanti che insieme agli alunni potranno cogliere il significato culturale racchiuso sia dietro all’Olio extravergine di oliva che al suo territorio, troppo spesso trascurato e dato per scontato, vuole inoltre avvicinare il mondo dell’infanzia alla storia ed al piacere dell’olio extravergine d’oliva, stimolando la fantasia dei bimbi e creando curiosità nei confronti del paesaggio che li circonda
Quest’anno le classi dovranno realizzare un mazzo di carte che ritragga un percorso-itinerario per far scoprire a potenziali visitatori le peculiarità del loro territorio, in relazione alla cultura dell’Olio. Nel mese di aprile 2018, gli elaborati provenienti da tutte le classi saranno valutati da una giuria nazionale di esperti che decreterà i tre vincitori del Premio Nazionale Bimboil ed eventuali menzioni di merito.
L’azione si inserisce nel programma di educazione al rispetto dell’ambiente e del paesaggio che l’amministrazione intende promuovere con forza, con particolare attenzione ai più giovani.