dal_comune.jpg
Ti trovi qui:Home»Dal Comune»Matrimoni a Matera. Articolo sulla Rivista dei siti Unesco

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi proseguire accetta i cookie. Per saperne di piu'

Approvo
Martedì, 29 Agosto 2017 08:30

Matrimoni a Matera. Articolo sulla Rivista dei siti Unesco

“L’alone romantico che permea Matera si esprime verosimilmente attraverso l’anacronismo del suo paesaggio che, ponendola fuori dal tempo ma anche dallo spazio, la proietta in un’atmosfera onirica e surreale”. 

Così Martina Vacca, della Rivista dei Siti Unesco racconta Matera (http://www.rivistasitiunesco.it/dirsi-si-nelle-citta-unesco-matera-la-resiliente/) , la resiliente, la città scelta da moltissimi cittadini stranieri per sposarsi.  L’articolo si sofferma sulle caratteristiche della città millenaria e sul percorso svolto da Matera dall’epoca in cui fu definita vergogna d’Italia a quella in cui è stata designata Capitale europea della Cultura nel 2019.  “Il prodigio urbanistico dei Sassi – prosegue l’articolo – e gli stili architettonici differenti di cripte e chiese rupestri scorrono e si succedono facendo sì che civiltà greco-ortodossa e latina si intreccino agli occhi dello spettatore”.
Commenta l’assessore ai Sassi, Paola D’Antonio: “Il volto di una città millenaria, che diventa espressione delle culture europee, rappresenta un valore aggiunto che viene universalmente riconosciuto. Fa piacere – prosegue – constatare che molte coppie scelgono il nostro patrimonio Unesco per sposarsi. Il matrimonio è una scelta importante, ce porta con se’ ricordi indelebili ai quali siamo orgogliosi che contribuisca anche Matera con i suoi paesaggi”.