dal_comune.jpg
Ti trovi qui:Home»Dal Comune»Acquisto teatro Duni, il Sindaco: risorse disponibili già nel Bilancio 2019, si attende l’esito della procedura pendente in tribunale

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi proseguire accetta i cookie. Per saperne di piu'

Approvo
Martedì, 14 Maggio 2019 13:15

Acquisto teatro Duni, il Sindaco: risorse disponibili già nel Bilancio 2019, si attende l’esito della procedura pendente in tribunale

“Nel Bilancio previsionale del 2019 (capitolo 21015/40) sono impegnate le risorse (2,5 milioni di euro) destinate all’acquisto del cineteatro Duni”.


E’ quanto sostiene il Sindaco di Matera, Raffaello De Ruggieri, che aggiunge: ”Le somme, immediatamente spendibili, rivengono dall’utilizzo legittimo del fondo di riserva municipale, essendo il Comune di Matera virtuoso dal punto di vista finanziario. Alle risorse comunali disponibili, si rapportano quelle rivenienti dal Po-Fesr 2014-2020, destinate all’interno Iti, al restauro e alla rifunzionalizzazione dello storico teatro materano. Le condizioni – conclude il Sindaco – per trasformare le risorse esistenti in investimenti sono legate agli esiti della procedura espropriativa pendente dinanzi al tribunale di Matera. La rimodulazione degli interventi finanziati dalla Legge 2015/2017 sono coerenti e rispettose delle indicazioni del Ministro per il Sud, Barbara Lezzi”.