dal_comune.jpg
Ti trovi qui:Home»Dal Comune»Successo della Festa della Bruna, i ringraziamenti del Sindaco De Ruggieri

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi proseguire accetta i cookie. Per saperne di piu'

Approvo
Mercoledì, 03 Luglio 2019 13:44

Successo della Festa della Bruna, i ringraziamenti del Sindaco De Ruggieri

Il Sindaco di Matera, Raffaello De Ruggieri, esprime soddisfazione per la riuscita della 630esima edizione della Festa della Bruna e rivolge un ringraziamento alle Autorità civili e religiose della città e a tutti i soggetti impegnati nella riuscita delle celebrazioni.

“Tutto si è svolto in maniera ordinata – ha scritto il Sindaco – nonostante l’elevatissimo numero di persone che hanno partecipato alle varie fasi della festa.
Un elogio particolare alla Polizia locale e al personale dell’intera struttura comunale che ha dato prova di efficienza e di responsabilità lavorando senza sosta e senza sbavature per assicurare la riuscita di tutte le iniziative. Così come encomiabile è stato il lavoro delle Forze dell’Ordine e dei Vigili del Fuoco che hanno garantito la sicurezza dei cittadini grazie anche all’ausilio indispensabile delle associazioni di volontari. Perfetta l’organizzazione della Festa che l’associazione Maria Santissima della Bruna ha proposto anche quest’anno, e impeccabile è stato lo svolgimento della sfilata, dell’assalto e dello strappo del carro che ha visto protagonisti i Cavalieri della Bruna e gli Angeli del Carro.
Il merito non può che andare a tutti coloro che hanno reso possibile questo successo, a tutti i materani che hanno dimostrato, una volta di più, l’amore per la propria città, la fede nella Madonna della Bruna, la fierezza e l’orgoglio di appartenenza ad una comunità che ha nella voglia di migliorarsi il suo tratto distintivo. Lo strappo del carro, perché se ne costruisca uno ancora più bello l’anno dopo, testimonia il valore fondamentale della fiducia nei propri mezzi, e nel futuro, di cui Matera si è riappropriata. La città ha dato una grande dimostrazione di civiltà, come in occasione del Capodanno e della cerimonia inaugurale dell’anno di Capitale europea della Cultura. Matera ha vinto ancora una volta”.