dal_comune.jpg
Ti trovi qui:Home»Dal Comune»Murgia Timone, nuove disposizioni sul transito e la sosta dei veicoli

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi proseguire accetta i cookie. Per saperne di piu'

Approvo
Giovedì, 11 Luglio 2019 17:32

Murgia Timone, nuove disposizioni sul transito e la sosta dei veicoli

Per consentire l’installazione, al Belvedere di Murgia Timone, dell’opera d’arte contemporanea denominata “I Giardini di Zyz” dell’artista Gianfranco Meggiato, è stata emessa un’ordinanza per la disciplina del transito e della sosta dei veicoli.

A partire dal 6 luglio e fino al 15 settembre 2019, in particolare è stata disposta:

 

  • l’ istituzione temporanea del divieto di transito  in località di Murgia Timone, nel tratto di strada tra la località Jazzo Gattini ed il piazzale Belvedere, eccetto frontisti, Bus del Trasporto Pubblico Locale (TPL),  veicoli adibiti a servizio di noleggio con conducente (NCC) fino a 8 metri, Taxi, bus scoperti, mezzi di soccorso e di  polizia, veicoli a servizio di  persone titolari di contrassegno per diversamente abili;

 

  • l’ istituzione temporanea del divieto di transito  nel Piazzale Belvedere, in località di Murgia, eccetto Bus del Trasporto Pubblico Locale (TPL),  veicoli adibiti a servizio di noleggio con conducente (NCC) fino a 8 metri, Taxi, bus scoperti, mezzi di soccorso e di  polizia, veicoli a servizio di  persone titolari di contrassegno per diversamente abili;

 

  • l’ istituzione temporanea del divieto di transito  agli autobus turistici, superiori a 8 metri, sulla strada di Murgia Timone dall’intersezione con la S.S. 7.

 

  • La revoca temporanea dei provvedimenti che risultano in contrasto con la presente ordinanza.

Nella stessa ordinanza sono state confermate le precedenti disposizioni n.126 e 134 del 2019, che obbligavano il divieto di sosta a chiunque sul piazzale del Belvedere