dal_comune.jpg
Ti trovi qui:Home»Dal Comune»Concorsi pubblici, 25 nuove assunzioni: domani i bandi pubblicati in Gazzetta Ufficiale e sul sito del Comune di Matera

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi proseguire accetta i cookie. Per saperne di piu'

Approvo
Venerdì, 06 Settembre 2019 09:14

Concorsi pubblici, 25 nuove assunzioni: domani i bandi pubblicati in Gazzetta Ufficiale e sul sito del Comune di Matera

Saranno pubblicati domani mattina, 6 settembre 2019, sulla Gazzetta Ufficiale i bandi per le procedure selettive per la copertura a tempo pieno e indeterminato di 10 agenti di polizia municipale (cat. C1) e di 15 assistenti servizi amministrativi/ contabili (cat. C1). Titolo di accesso diploma di Scuola Media Superiore.


Gli avvisi di concorso pubblico saranno consultabili sul portale web del Comune di Matera (www.comune.matera.it) nella sezione “Amministrazione trasparente – Bandi di concorso attivi (avvisi e comunicazioni)”.
Le domande di partecipazione alle selezioni dovranno essere presentate entro 30 giorni (scadenza 6 ottobre 2019).

“Per la prima volta dopo oltre 20 anni il Comune di Matera – sottolinea il Sindaco, Raffaello De Ruggieri – procederà all’assunzione di nuovo personale per rendere più efficiente la macchina amministrativa. La decisione di non attingere alle graduatorie degli idonei delle selezioni pubbliche bandite da altre amministrazioni comunali per le stesse figure professionali, va nella direzione di garantire l’immissione di nuovo personale attraverso i criteri della trasparenza e della meritocrazia. Le assunzioni andranno a colmare parzialmente i vuoti di organico diventati ormai insostenibili per il Comune di Matera. Altri 15 nuovi dipendenti a tempo indeterminato saranno selezionati quanto prima con successivi bandi di concorso. Con questa decisione, che si può definire epocale, si garantirà l’attuazione nei prossimi anni dei programmi di crescita sociale e di sviluppo economico della comunità.