dal_comune.jpg
Ti trovi qui:Home»Dal Comune»Smaltimento illegale di rifiuti. Risotranti e gelaterie i più multati
Lunedì, 22 Agosto 2016 09:50

Smaltimento illegale di rifiuti. Risotranti e gelaterie i più multati

Oltre 30 multe inflitte solo nelle ultime 48 ore.

Prosegue l’attività di controllo della sezione Ambiente della Polizia locale concentrata sul rispetto delle norme di smaltimento di rifiuti nel centro storico e nei Sassi. Le sanzioni, che arrivano fino ad un massimo di 500 euro, hanno riguardato attività di ristorazione che smaltiscono i rifiuti senza rispettare le regole relative alla differenziata. “Ancora una volta – spiega il sindaco – siamo costretti a ricordare che l’immagine della città e il rispetto delle regole sono elementi fondamentali del percorso di crescita e sviluppo che la città sta compiendo. E’ compito anche degli operatori commerciali, nonché dell’intera comunità, contribuire a ridurre i rifiuti ricorrendo alla raccolta differenziata con pratiche positive, come più volte sollecitato dall’amministrazione comunale. I dati emersi anche nelle ultime ore – aggiunge il sindaco - che indicano un tasso altissimo di violazioni, ci forniscono un quadro al contrario non edificante sul quale siamo intenzionati a non abbassare la guardia come conferma l’intensa attività della sezione ambiente della Polizia locale”.