dal_comune.jpg
Ti trovi qui:Home»Dal Comune»Bando per le attività per il Natale 2016
Lunedì, 03 Ottobre 2016 08:26

Bando per le attività per il Natale 2016

Il dirigente dell’Ufficio cultura ha  pubblicato il bando per la presentazione di progetti per attività e/o eventi per il Natale 2016.


Il Comitato promotore di coordinamento, ha individuato due linee su cui dovranno svilupparsi le idee progettuali da acquisire: la prima ha come tema: “Natività a Matera come a Betlemme – città del pane, città dell’uomo” (linea A), la seconda “Un cartellone di eventi a partire dal 3 dicembre 2016 fino all’8 gennaio” (Linea B).  
Nel particolare, i progetti relativi alla linea A dovranno prevedere quale scenario della rappresentazione della Natività i seguenti siti: il sagrato di Santa Maria dell’Idris e aree adiacenti, per la visibilità del sito da più parti della città; il piazzale sovrastante la chiesa rupsetre della Madonna delle Vergini, zona caratterizzata da un paesaggio molto simile a quello di Betlemme e che potrebbe prevedere la visita alla Natività anche di giorno; i progetti, inoltre, dovranno prevedere che le rappresentazioni della Natività si svolgano nei seguenti giorni: 10 e 11 dicembre 2016, 17 e 18 dicembre 2016, 26 e 27 dicembre 2016, 5 e 6 gennaio 2017.
Si potranno inoltre prevedere lungo le vie di accesso ai due siti della rappresentazione, nelle chiese dei rioni e borghi della città, intese come porte di accesso alla Natività, un’adeguata illuminazione e l’esecuzione di musiche a tema, in modo da creare quell’atmosfera sempre evocativa  della sacralità del periodo .  
In quanto ai progetti della “Linea B”, dovranno  consistere nella predisposizione di un cartellone di eventi e iniziative da svolgersi  nel periodo compreso fra il 3 dicembre 2016 e l’8 gennaio 2017 inteso   a favorire attraverso qualsiasi forma di espressione comunicativa e/o artistica, attività, anche multidisciplinari, di animazione e di intrattenimento in genere, allestimenti, eventi , spettacoli, per valorizzare oltre alle piazze del centro storico, le piazze di ritrovo della comunità dei rioni e dei borghi, nelle più diverse aree urbane che fungono da riferimenti commerciali, di intrattenimento, di istruzione e di culto per la comunità di quartiere.  
Per quanto riguarda gli allestimenti, sempre nell’ambito dei progetti di cui alla “Linea B”, il bando prevede che possano essere proposti progetti di installazione di luci e luminarie natalizie, anche volti a favorire la realizzazione di nuovi manufatti luminosi (sia in forma di autoproduzione dei cittadini che della facile riproduzione seriale da parte di chiunque volesse) che in sintonia con gli operatori commerciali e le loro associazioni, possano integrare ed esaltare progetti di allestimenti di vetrine, vie, piazze ecc. anche coinvolgendo la comunità materana dei creativi, dei professionisti, agenzie di comunicazione, artisti, deisgners, comitati spontanei, associazioni culturali, professionali, di categoria.  
La partecipazione è aperta alle categorie appena indicate nonché a professionisti iscritti agli Albi dei rispettivi Ordini professionali, agenzie di comunicazione, comitati spontanei, associazioni culturali, associazioni professionali, associazioni di categoria, cittadini italiani o di un altro Paese dell’Unione europea.
La partecipazione può avvenire in forma singola o attraverso la costituzione di un gruppo.  
Le idee progettuali dovranno pervenire entro e non oltre le ore 12,30 del 24 ottobre prossimo.
Tutte le informazioni sul bando e  la modulistica  sono reperibili al seguente indirizzo: www.comune.mt.it – sezione “avvisi”.