dal_comune.jpg
Ti trovi qui:Home»Dal Comune»Master in "Progettazione e comunicazione per i Patrimoni culturali"
Venerdì, 25 Novembre 2016 14:31

Master in "Progettazione e comunicazione per i Patrimoni culturali"

Il presidente regionale dell'Anci di Basilicata segnala che il 22 novembre scorso (con scadenza 12 dicembre 2016) è stato pubblicato sul sito dell'Università degli Studi della Basilicata

il bando relativo all'attivazione del Master di I livello in "Progettazione e comunicazione per i Patrimoni culturali", istituito presso il Dipartimento di Scienze Umane (Disu) in collaborazione con la Regione Basilicata, la Soprintendenza Archeologica, Belle Arti e Paesaggio e con l'Ente Parco Nazionale dell'Appennino lucano - Val D'Agri Lagonegrese.
Il Master è finalizzato alla valorizzazione e gestione del complesso sistema dei patrimoni culturali ed ambientali e dei processi di sviluppo della programmazione sul territorio.
Il Master intende rispondere alla sempre più consistente domanda da parte di Enti pubblici e locali e di imprese private in merito alla formazione di figure professionali che abbiano competenze adeguate relativamente alla progettazione e alla comunicazione nell'ambito dei beni culturali e ambientali.
La figura professionale del progettista  e comunicatore del patrimonio culturale è impegnata nella valorizzazione e nella promizione dle patrimonio culturale con specifico riferimento sia ai beni musealizzati sia a quelli diffusi sul territorio.
L'ambito geografico di riferimento è in prima istanza  la Basilicata relativamente alle numerose e varie risorse presenti: enogastronomia, beni e parchi archeologici,  beni storico-artistici, architettonici, beni ambientali e parchi naturalistici, produzioni artigianali locali, feste e riti tradizionali.
Al Master potranno partecipare quanti in possesso di una vasta gamma di lauree di primo livello di nuovo ordinamento o di lauree conseguite secondo il vecchio ordinamento.
In assenza del titolo di studio previsto per l'accesso, sarà inoltre consentita l'iscrizione a singoli moduli didattici in qualità di uditori.
In tali casi verrà rilasciato un attestato di frequenza.
Per venire incontro alle esigenze di quanti lavorano, le lezioni del Master si terranno a partire dal mese di gennaio 2017, nei giorni di venerdì e sabato mattina. Il costo del Master sarà interamente coperto dai voucher messi a disposizione della Regione Basilicata.