dal_comune.jpg
Ti trovi qui:Home»Dal Comune

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi proseguire accetta i cookie. Per saperne di piu'

Approvo

Una scenografia dedicata alla città di Matera, capitale europea della cultura nel 2019, ha accolto nello stand italiano i visitatori della prima edizione di Expoviajes, a Montevideo.

Sono iniziati questa mattina i lavori di riqualificazione dell’Arco del Sedile.

E’ stata aggiudicata, alla società D’Alessandro restauri Srl, la gestione del servizio di recupero e smaltimento di rifiuti speciali abbandonati sulle aree pubbliche e su aree di proprietà privata del territorio comunale.

“L’Aquila e Matera sono accomunate dalla capacità delle loro comunità di saper rinascere dopo periodi difficili. E’ un valore importantissimo che le unisce e le rende vicine”.

In occasione delle iniziative previste per il ponte dell’Immacolata (Presepe vivente e Sassi Divini), il Comune di Matera ha istituito navette bus per collegare l’area mercatale del Paip 2, che si trasformerà quindi in una grande area di sosta, al centro cittadino negli orari pomeridiani e serali.

“Matera è una città creativa, eccezionale che non può essere ridotta a semplice cartolina.

Per consentire lo svolgimento nella massima sicurezza delle attività previste dalla nona edizione del Presepe vivente nei Sassi, con un’ordinanza del settore polizia locale è stata modificata la circolazione della sosta e dei veicoli nel centro storico e negli antichi rioni.

“I lavori di riqualificazione degli ipogei di piazza San Francesco si concluderanno, come da programma, entro il 15 gennaio 2019”.

Si terrà il 7 dicembre nella sala Levi di Palazzo Lanfranchi, la giornata di studio sui temi della cultura e del turismo organizzata dal Consiglio nazionale dell’ordine dei dottori commercialisti e degli esperti contabili, con la collaborazione e il patrocinio del Comune di Matera.

Il Sindaco di Matera, Raffaello De Ruggieri, ha firmato l’ordinanza di trasferimento, a partire dal 12 dicembre 2018, della classe 1^A del plesso di via Cappelluti della scuola primaria dell’istituto comprensivo “Minozzi-Festa”, nei locali dell’immobile destinato ad ospitare l’asilo nido di via Gramsci.