denunce.jpg
Ti trovi qui:Home»Denunce»Sindaco sui danni alla produzione del film "Seguimi"
Giovedì, 09 Giugno 2016 10:56

Sindaco sui danni alla produzione del film "Seguimi"

“Un gesto vigliacco e isolato che non rappresenta i valori della comunità di Matera”.

Così il sindaco di Matera Raffaello de Ruggieri commenta i danni arrecati in via Fiorentini all’auto del regista del film “Seguimi”, Claudio Sestieri e ad un mezzo della produzione.

Ignoti hanno tagliato le gomme di entrambi i veicoli creando disagi in particolare per la lavorazione, impedendo il regolare svolgimento del piano di lavorazione previsto.

“Episodi come quello che si è verificato – prosegue il sindaco – sono espressione di singoli e non esprimono il reale sentimento della città che con il mondo del cinema ha instaurato un rapporti sinergico già da tempo, come confermato dalla scelta di numerose produzioni italiane e internazionali che hanno scelto la nostra città nel corso degli anni per ambientare i loro film. Essere Capitale europea della Cultura vuol dire rappresentare la civiltà che città come la nostra dimostrano di possedere. Anche per questo, a nome degli uomini e delle donne materane, stigmatizzo con fermezza questo episodio”.

Il film, attualmente in lavorazione a Matera, interpretato da Angèlique Cavallari, Maya Murofushi, Pier Giorgio Bellocchio, Antonia Liskova e Josè Maria Blanco, è un thriller psicologico che si prefigge di imporsi come prodotto internazionale. “Seguimi” è prodotto da Blue film con il contributo di MiBact, in associazione con Eur Film, Greem Filn e in co produzione con Gris Medio di BArcellone e il patrocinio del Comune di Matera e Laterza.