imprese.jpg
Ti trovi qui:Home»Imprese»Il sindaco all'assemblea di Confindustria
Giovedì, 09 Giugno 2016 10:55

Il sindaco all'assemblea di Confindustria

Un richiamo al valore dell’imprenditoria e al percorso comune che andrà oltre il 2019 sono stati i temi al centro del saluto del sindaco

Raffaello de Ruggieri, all’Assemblea di Confindustria a Palazzo Lanfranchi.

“L’incontro di oggi celebra l’investitura di una figura che ha in se’ il dna dell’imprenditoria, un uomo che ha trasformato la sua attività imprenditoriale in visioni, realizzando prodotti tali da diventare protagonista del settore e dell’economia. Pasquale Lorusso ha realizzato l’ambizione di ogni imprenditore, entrando con dignità nello scenario internazionale. A quest’uomo va dato il merito, inoltre, di aver promosso iniziative legate alla qualità sociale e civile della nostra città. Oggi - ha proseguito il sindaco – qui è rappresentata l’energia imprenditoriale lucana, l’interpretazione dei nuovi percorsi di questa regione. Sono convinto che solo dietro l’imprenditorialità vera, autonoma, non virtuale si potranno ampliare gli orizzonti di un nuovo modo diepsrimerci nei contesti nazionali ed esteri. L’imprenditoria efficace è la soluzione al problema occupazionale. Siete tutti impegnati ogni giorno – ha concluso il sindaco – anche attraverso la sofferenza di chi vuol fare impresa in un territorio come il nostro in difficoltà per problemi logistici e infrastrutturali. Tutti dobbiamo trovare un percorso comune per innalzare i livelli di convenienza per chi vuole investire nelle nostre aree. Il 2019? Lo considero un’occasione, un’opportunità per interpretare il brand che Matera ha conquistato alla fine di una lunga marcia di recupero di autostima”.