Ti trovi qui: Comune Urbanistica Mazzei, più rapide le autorizzazioni paesaggistiche
Venerdì 06 Aprile 2012 16:58

Mazzei, più rapide le autorizzazioni paesaggistiche

Scritto da  Ufficio Stampa
  • Stampa
  • Commenta
Valuta questo articolo
(0 Voti)

“Il Consiglio Comunale ha finalmente approvato la deliberazione di nomina dei componenti che andranno a costituire la Commissione per la qualità architettonica e del paesaggio secondo il disposto dell’art. 148 del decreto legislativo n.42 del 2004 contenuto nella delibera di Giunta Regionale n.2202 del 29.12.2008 che demanda ai Comuni l’esercizio delle funzioni amministrative relative al rilascio delle autorizzazioni paesaggistiche loro attribuite dalla Legge Regionale n.50/93”. Lo afferma l’assessore comunale all’Urbanistica, Piero Mazzei.

Per poter esercitare queste funzioni, infatti, occorreva nominare un’apposita Commissione.

“Finalmente – afferma Mazzei - il Consiglio comunale è riuscito a nominare i Componenti della Commissione per la qualità architettonica e paesaggio che potrà riunirsi presso la sede comunale ogni qual volta sarà richiesto il parere previsto dalla Legge 50/93 per il quale, come è noto, occorreva rivolgersi all’apposito Ufficio Urbanistico regionale. Detta Commissione Comunale, secondo la normativa vigente, garantirà la valutazione degli aspetti paesaggistici e non quelli urbanistico - edilizi. E’ un obbiettivo importante per la definizione delle pratiche edilizie soggette alle autorizzazioni paesaggistiche che potranno essere, tempestivamente, esaminate dalla Commissione Comunale evitando così lungaggini burocratiche che in molte circostanze comportavano tempi lunghi, oltre un anno, per l’acquisizione del nulla - osta regionale”.

Questa Commissione costituita dal responsabile dell’ufficio Urbanistica, un ingegnere, un architetto, un geologo, un biologo naturalista ed un agronomo è stata istituita a seguito di apposito avviso pubblico fra professionisti che hanno dimostrato di aver svolto attività attinente la pianificazione, la gestione del territorio e del paesaggio, la progettazione edilizia ed urbanistica, la tutela dei beni architettonici e culturali e di aver maturato una qualificata esperienza almeno quinquennale.

 

Lascia un commento

Il Comune di Matera tramite le opinioni espresse desidera trarre le informazioni, i pareri utili a supporto della stesura delle priorità e nelle scelte di servizio. L'obiettivo è la piena integrazione dei servizi verso il cittadino e la sua partecipazione alla vita dell'Ente utilizzando (anche) strumenti on line.

I commenti alle notizie saranno pubblicati previa approvazione da parte della Redazione. Non verranno pubblicati commenti che violano le leggi, ed in particolare quelli a carattere diffamatorio e offensivo o che chiamano in causa terze persone per fatti non accertati. Non saranno pubblicati messaggi fuori tema o pretestuosi, o scritti con linguaggio non adeguato o irrispettoso per gli altri utenti del sito.