sport.jpg
Ti trovi qui:Home»Politiche Giovanili, Associazioni e Sport»Presentata la 24ma edizione del Minibasket in piazza
Venerdì, 17 Giugno 2016 09:34

Presentata la 24ma edizione del Minibasket in piazza

Intervenendo alla presentazione della 24ma edizione del Minibasket in piazza, che si è svolta nella sala Mandela,

il sindaco Raffaello de Ruggieri ha sottolineato: “E’ una manifestazione che con caparbietà e costanza cresce dal 1992, perché ha radici salde. Al sud, tenere in piedi iniziative di qualità di questo livello significa avere una forte militanza civica.

L’intuizione geniale di questa iniziativa è stata quella di creare rapporti fra i bambini e ragazzi, utilizzando il mezzo più coerente come lo sport – ha proseguito – In questo modo silenzi e pregiudizi vengono interrotti. E’ questa la vera rivoluzione in atto attraverso la internazionalizzazione del Minibasket. Nazioni che si combattono all’esterno, qui si abbracciano giocando insieme, arricchendo valori come la coesione. L’organizzatore di questa iniziativa - ha concluso il sindaco – ha saputo sognare ad occhi aperto, comprendendo che si parte da un’obiettivo lontano che si può raggiungere. A nome della città saluto i nostri ospiti e in particolare la rappresentativa statunitense che sarà presente, insieme al sindaco di Grassano a conferma di rapporti che sono stati tramandati dai lucani presenti in quella Nazione”. Citando una frase celebre il sindaco ha aggiunto: “Chi è in anticipo sul suo tempo , dal suo tempo sarà raggiunto”.

Presente alla cerimonia anche l’assessore allo Sport, Massimiliano Amenta che ha detto: “Sono orgoglioso di questa iniziativa che rende ogni anno il mese di giugno ulteriormente importante, in un momento in cui la città celebra la sua Patrona. La qualità sportiva che il Minibasket produce è aspetto rafforzato nel corso di questi 24 anni – ha aggiunto – ed è ulteriormente importante per il coinvolgimento delle famiglie che ospitano i bambini. Questa manifestazione, oggi, è riconosciuta in tutto il mondo e per tutti noi, ne sono certo, sarà una settimana bellissima. La forza d’attrazione di questa città vive attraverso il Minibasket che rappresenta   un vero e proprio esperimento sociale”.