famiglia.jpg
Ti trovi qui:Home»Politiche Sociali e Famiglia»L'assessore alle Politiche sociali Marilena Antonicelli alla Giornata del lavoro invisibile del Moica

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi proseguire accetta i cookie. Per saperne di piu'

Approvo
Martedì, 05 Aprile 2016 10:59

L'assessore alle Politiche sociali Marilena Antonicelli alla Giornata del lavoro invisibile del Moica

Sono donna, lavoratrice  e poi amministratore pubblico e vivo personalmente le difficoltà che affrontiamo

e il valore del lavoro invisibile non remunerato, pur essendo elemento fondamentale per la famiglia. Così l’assessore alle Politiche sociali Marilena Antonicelli ha aperto la conferenza stampa in occasione della Giornata del lavoro invisibile promossa dal Moica. “Il ruolo  economico e sociale svolto  dalle donne è fondamentale ma vive un paradosso: il lavoro delle casalinghe non è  pagato, ma quello svolto presso terzi diventa fonte di reddito. La presentazione dei dati relativi a questo aspetto è molto importante perché fornisce un quadro esaustivo di un panorama non visibile ma presente  per il peso economico che muove. L’amministrazione comunale – ha aggiunto l’assessore – è già da ora disponibile ad eventuali forme di collaborazione con il Moica per promuovere iniziative e sensibilizzare la comunità rispetto a questo tema molto importante”.