famiglia.jpg
Ti trovi qui:Home»Politiche Sociali e Famiglia»Evento “Nati per Leggere”

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi proseguire accetta i cookie. Per saperne di piu'

Approvo
Martedì, 03 Ottobre 2017 17:05

Evento “Nati per Leggere”

L’Assessore Mariangela Liantonio illustrerà alla stampa, il prossimo 5 ottobre, alle ore 11,00, nella sala Mandela di questo Ente, il protocollo sottoscritto con il Referente del Coordinamento Nati per Leggere Basilicata.


Il Comune, infatti consapevole della valenza dell’iniziativa, ha aderito al Programma Nazionale “Nati per Leggere” nato nel 1999 dalla collaborazione dell’Associazione Culturale Pediatri, l’Associazione Italiana Biblioteche e il Centro per la Salute del Bambino. Il suo scopo è la promozione della lettura in famiglia sin dalla nascita, come buona pratica per lo sviluppo psicofisico, relazionale e cognitivo del bambino.
All’incontro del 5 ottobre prossimo parteciperanno, oltre al Dott. Vito Cilla – Direttore del Distretto Socio Sanitario, la dott.ssa Lidia Vespe, Referente Regionale Associazione Culturale Pediatri, la Dott.ssa Fausta Matera, Referente Associazione Culturale Pediatri per la formazione Nati per Leggere, la dott.ssa Alessandra Soldo, Referente Regionale e formatrice Centro per la Salute del Bambino e la Dott.ssa Angela Scandiffio, Vice Presidente Associazione Italiana Biblioteche – Bibliotecaria – Responsabile Punto Lettura 0-6 Matera.