dal_comune.jpg
Ti trovi qui:Home»Dal Comune»Terremoto. Al momento basta inviare sms solidali al 45500 del Dipartimento Protezione civile

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi proseguire accetta i cookie. Per saperne di piu'

Approvo
Venerdì, 26 Agosto 2016 08:23

Terremoto. Al momento basta inviare sms solidali al 45500 del Dipartimento Protezione civile

In riferimento alle numerose richieste di partecipazione a collette alimentari e di vestiario da destinare alle popolazioni

colpite dal sisma, l'Ufficio Protezione Civile della Regione Basilicata informa che le autorità nazionali di protezione civile, ai quali è affidato il compito di coordinare la gestione dei soccorsi e dell'emergenza, non hanno formulato alcuna richiesta in tal senso. Pertanto, al fine di evitare "spontanee iniziative" del tutto avulse da un contesto organizzato e coordinato, la Protezione civile di Basilicata invita ad informarsi sulle modalità più idonee e concrete al fine di manifestare alle popolazioni lazxiali e marchigiane il sostegno e la vicinanza del popolo lucano, a partire dalla possiiblità di inviare un sms di solidarietà al numero 45500 del Dipartimento Nazionale della Protezione civile e successivamente attraverso  donazioni sui conti correnti dedicati che saranno a breve attivati dalla Provincia di Rieti e da quella di Ascoli Piceno. Qualora, nelle prossime ore, dalle autorità nazionali giungessero precise richieste di alimenti, vestiario o altri beni, sarà cura dell'Ufficio regionale di Protezione civile erogare precise direttive attraverso i canali comunicativi istituzionali.