dal_comune.jpg
Ti trovi qui:Home»Dal Comune»Comportamenti scorretti per spostamento fioriere

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi proseguire accetta i cookie. Per saperne di piu'

Approvo
Venerdì, 08 Settembre 2017 17:50

Comportamenti scorretti per spostamento fioriere

Strana città Matera!

Matera, prima per le condizioni della sicurezza pubblica e per la tranquillità della vita, si rivela poi una città i cui alcuni cittadini o meglio abitanti culturali – come amano definirsi -, non brillano per civiltà.


E’ il caso dei comportamenti, più volte rilevati, dall’abbandono incontrollato dei rifiuti; degli atti di vandalismo; dai disinvolti parcheggi; dal transito nelle zone interdette.
Recentemente, è stata fornita una nuova possibilità per brillare di civismo: le fioriere collocate, per motivi di preminente sicurezza pubblica, per impedire l’accesso in alcune zone, peraltro individuate come APU e ZTL e come tali disciplinate, quindi, di regola, le prime inaccessibili,le seconde con limitazioni.
Ogni giorno si assiste ad un inesorabile balletto di fioriere che la mattina vengono riposizionate per essere, dopo poche ore, successivamente spostate.
E’ necessario applicare sempre le sanzioni perché ordini impartiti a tutela di interessi pubblici primari siano osservati?
Intanto nei prossimi giorni saranno installate in città telecamere per riprendere e sanzionare gli indisciplinati cittadini.
Siamo tutti avvisati!