dal_comune.jpg
Ti trovi qui:Home»Dal Comune»Il Console d’Italia a San Francisco in visita privata a Matera
Venerdì, 03 Agosto 2018 12:59

Il Console d’Italia a San Francisco in visita privata a Matera

Il Sindaco lo incontra e parlano di possibili partnership sull’innovazione tecnologica



Il Console Generale d’Italia a San Francisco, Lorenzo Ortona, ha visitato, in forma privata, la città di Matera nelle giornate dell’1 e del 2 agosto. Accompagnato dalla moglie Sheila, dai suoi due figli, Sofia e Luca, dal sindaco di Matera, Raffaello De Ruggieri, e dal materano Alberto Acito, capo dell’unità di attrazione degli investimenti esteri a San Francisco, il Console ha visitato i Sassi, la Casa di Ortega, la Cattedrale, Casa Noha (patrimonio gestito dal Fai) e il convento di Santa Lucia, sede dell’Istituto centrale del restauro.
La visita è stata l’occasione, per il Sindaco De Ruggieri, di intrattenersi con Ortona, per parlare della possibilità di instaurare forme di collaborazione tra la città capitale europea della cultura e la comunità di San Francisco.
Nel corso della sua visita alla sede dell’Istituto centrale del restauro, il Console ha spiegato che: “Al di là della riscoperta della bellezza di Matera, ormai nota in tutto il mondo, mi ha fatto piacere scoprire come la città stia guardando al futuro puntando sull’innovazione tecnologica come leva dello sviluppo. Cercheremo – aggiunto Ortona – di indirizzare l’attenzione della capitale mondiale dell’innovazione, San Francisco, verso Matera, capitale europea della cultura, che può diventare l’epicentro del riscatto di tutto il Sud Italia, attraverso gli investimenti in nuove tecnologie. Sono particolarmente grato alle autorità cittadine – ha concluso – per avermi fatto conoscere in maniera dettagliata le straordinarie opportunità che si potrebbero creare per i giovani materani e di tutto il Mezzogiorno, sfruttando la vetrina internazionale dell’appuntamento del 2019”.
“Sono state giornate importanti per la città -ha sottolineato il Sindaco di Matera, Raffaello De Ruggieri -. La visita del Console generale d’Italia a San Francisco testimonia l’attenzione del mondo nei confronti di Matera e la volontà della nostra Amministrazione di stabilire legami profondi con quelle realtà che possono aiutare il territorio a sviluppare nuove forme di imprenditorialità legate al mondo dell’innovazione tecnologica. Il futuro della città – ha concluso il Sindaco – passa dalla capacità di coniugare l’enorme patrimonio storico e culturale della nostra comunità con il programma di investimenti nelle nuove tecnologie che il Comune di Matera sta attuando col supporto del Governo”.


Matera 3 agosto 2018

Il Sindaco di Matera
Raffaello De Ruggieri

consolesf1
 
consolesf2
 
consolesf3