dal_comune.jpg
Ti trovi qui:Home»Dal Comune»Parcheggio di Via Casalnuovo, allo studio l’ipotesi di gestione diretta dei cittadini

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi proseguire accetta i cookie. Per saperne di piu'

Approvo
Mercoledì, 04 Settembre 2019 09:12

Parcheggio di Via Casalnuovo, allo studio l’ipotesi di gestione diretta dei cittadini

Saranno i cittadini, se vorranno farlo, a gestire direttamente il parcheggio di Via Casalnuovo. E’ questa l’ipotesi che il Comune sta valutando per la fruizione della struttura.

“Il parcheggio di Via Casalnuovo – spiega l’assessore al Patrimonio, Eustachio Quintano - è rientrato nella disponibilità del patrimonio del Comune poco prima del periodo feriale. Per renderlo fruibile occorrerebbe indire una gara per l’individuazione di un soggetto gestore della struttura.
Viste le richieste da parte dei residenti e degli esercenti della zona di poter utilizzare gli spazi, e considerato che questo potrebbe consentire di liberare dalle auto una strada che è diventata parte di un percorso turistico molto frequentato, si sta valutando la possibilità di affidare direttamente ai cittadini la gestione del parcheggio. Per far questo, è necessario che i residenti costituiscano un’associazione e nominino un legale rappresentante che possa intestarsi le utenze e gli oneri della sicurezza. Nell’attesa che questi passaggi vengano formalizzati, attraverso incontri che saranno convocati nei prossimi giorni, il Comune ha consentito alla produzione del film Bond 25 di utilizzare temporaneamente il parcheggio. La produzione oltre a corrispondere un compenso per la fruizione della struttura si è fatta carico del servizio di guardiania e di manutenzione del garage”.