dal_comune.jpg
Ti trovi qui:Home»Dal Comune»Solidarietà del sindaco all'ex primo cittadino di Scanzano
Mercoledì, 02 Novembre 2016 13:14

Solidarietà del sindaco all'ex primo cittadino di Scanzano

“L’atto ignoto e vigliacco ai danni dell’auto dell’ex sindaco di Scanzano, Salvatore Jacobellis, impone una  profonda riflessione che coinvolga  tutto il territorio”.

Così il sindaco di Matera, Raffaello de Ruggieri esprime la  solidarietà  dell’amministrazione comunale e della comunità materana dopo l’incendio dell’automobile dell’ex primo cittadino della città jonica.
“Il clima difficile che ancora una volta cala su Scanzano, richiama tutti ad un patto civile per la legalità che sostenga con forza l’attività delle forze dell’ordine, della società civile e degli amministratori coinvolti, ormai troppo spesso, sotto il profilo personale in una battaglia che non ha volto.
I nostri territori – prosegue il sindaco de Ruggieri – rappresentano storia e valori di civiltà e democrazia che non possono e non devono essere messi in discussione da gesti compiuti da autori ignoti. La solidarietà delle nostre comunità deve unirsi all’azione istituzionale sinergica e democratica che le nostre città sanno mettere in atto. Un patto civile per la legalità diviene, oggi più che mai, il segnale forte che dobbiamo lanciare collettivamente. Anche questo diviene il segno della cultura di un territorio”.