Ti trovi qui:Home»Notizie»Comune di Matera - Notizie

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi proseguire accetta i cookie. Per saperne di piu'

Approvo

Il Dipartimento regionale della Protezione civile ha inviato un avviso di condizioni meteo avverse per la città anche nella giornata di domani 23 ottobre 2018.

Il Sindaco di Matera, Raffaello De Ruggieri, ha inviato al Direttore del Tg1 una nota di protesta formale per i contenuti del servizio mandato in onda nel telegiornale del 19 ottobre alle ore 13.30 riguardante il divieto di utilizzo dell’acqua per fini potabili nella città di Matera.

Si informa che è in pagamento il contributo statale concesso per la fornitura  libri di testo – Anno scolastico 2017/18.

Il contributo è riscuotibile presso l’Agenzia della Banca Popolare Pugliese – Via Rosselli, 59 Matera, munito di documento di riconoscimento e codice fiscale.

 L’elenco degli aventi diritto è consultabile presso l’Ufficio Scuole sito al 1° piano della Sede Comunale – tel. 0835/241.275, dal lunedì al venerdì dalle ore 09.00 alle ore 12.30 e il martedì e il giovedì anche dalle ore 16.00 alle ore 18.00.

Il Dipartimento regionale della Protezione civile ha inviato un avviso di condizioni meteo avverse per le prossime 24-36 ore.

E’ stata pubblicata sul portale del Comune di Matera, al seguente link  la graduatoria delle assegnazioni dei posteggi per il commercio ambulante nei Sassi. Ne dà notizia l’assessore al Turismo del Comune di Matera, Mariangela Liantonio.

Il Sindaco di Matera, Raffaello De Ruggieri, ha revocato l’ordinanza di divieto di utilizzo a fini potabili dell’acqua corrente.
Il provvedimento è stato preso in seguito alla comunicazione ufficiale da parte dell’Asm dei risultati delle nuove analisi effettuate che hanno dato esito negativo.
Domani le scuole della città saranno regolarmente aperte.
Il Comune di Matera sottolinea di aver agito in conformità a quelle che sono le disposizioni di legge che obbligano il Sindaco a prendere provvedimenti a tutela della salute pubblica in presenza di dati ufficiali comunicati dagli enti preposti al controllo e all’analisi dell’acqua corrente.
“Ringraziamo i cittadini materani – dice il vicesindaco e assessore all’Ambiente del Comune di Matera, Giuseppe Tragni – per aver collaborato civilmente recandosi in maniera ordinata nei punti predisposti per la distribuzione dell’acqua potabile. Da questo momento la situazione torna alla normalità”.


Revoca ordinanza sindacale divieto uso acqua potabile ico pdf

Sono attesi nel primo pomeriggio di oggi gli esiti delle nuove analisi effettuate in mattinata dall’Arpab per monitorare la presenza di batteri coliformi nelle acque del partitore ubicato in località Terlecchia lungo la Statale 7.
Intanto sono stati attivati nove punti di distribuzione dell’acqua potabile attraverso l’uso di autobotti. Sono dislocati:

Venerdì, 19 Ottobre 2018 08:07

AVVISO URGENTE - ORDINANZA DEL SINDACO

Ordinanza sindacale di divieto dell’uso dell’acqua corrente per fini potabili.
Il Sindaco di Matera, Raffaello De Ruggieri, ha emesso un’ordinanza cautelativa di divieto in tutto il territorio comunale di far uso per fini potabili dell’acqua erogata da Acquedotto Lucano, fino a diversa disposizione.
L’ordinanza prevede la chiusura di tutti i plessi scolastici di ogni ordine e grado ricadente nel territorio della città, nella giornata del 19 ottobre 2018.

Prendiamo atto che la Deputata, Mirella Liuzzi, e il Consigliere comunale, Antonio Materdomini, preferiscano difendere la casta partitica del Movimento Cinque Stelle piuttosto che interessarsi dei materani e della città che li ha eletti, come hanno sempre fatto i politici della prima e della seconda Repubblica.

E’ stata presentata questa mattina nella sala Mandela del Palazzo di Città, la due giorni materana del Bari-Brasil film festival, che prevede la proiezione, sabato e domenica prossimi al Cinema Il Piccolo, di tre pellicole d’autore non distribuite in Italia.