dal_comune.jpg
Ti trovi qui:Home»Dal Comune

L’articolo 40 del Decreto-Legge 23 settembre 2022, n. 144, ha previsto la proroga delle cd. “Concessioni Covid” fino al 31 dicembre 2022.

E’ disponibile online nella Sezione “Avvisi” il Bando di Concorso di tutti gli alloggi di edilizia residenziale pubblica sovvenzionata di nuova costruzione o di recupero, realizzati entro i termini di efficacia della graduatoria definitiva di cui all’art.13 della Legge Regionale n.24/2007 e successive modificazioni e integrazioni, nonché di quelli che si dovessero rendere disponibili (alloggi di risulta) nel medesimo periodo.

Giovedì, 14 Luglio 2022 16:28

Vademecum piccoli trattenimenti musicali

GUIDA ALLA REALIZZAZIONE DI PICCOLI TRATTENIMENTI PRESSO PUBBLICI ESERCIZI NEL COMUNE DI MATERA

Lunedì, 13 Giugno 2022 09:04

Archivio multimediale delle fonti storiche

Lunedì 13 giugno alle ore 10:00 si terrà in sala Mandela la conferenza stampa di presentazione dell’imponente “Archivio multimediale delle fonti storiche: grafiche, fotografiche, cinematografiche e documentali”,

A partire dall’1 giugno 2022, in concomitanza con l’inizio del nuovo servizio di gestione della sosta a pagamento della Città di Matera, entreranno in funzione le nuove regole per la sottoscrizione degli abbonamenti nei parcheggi in struttura.

 

“Con delibera approvata all’unanimità, -si legge in una nota- il Comune di Matera ha aderito al “Patto dei Comuni per la parità e contro la violenza di genere”, documento elaborato dall’ANCI nazionale, impegnandosi a progettare, sostenere e condividere azioni concrete di promozione delle pari opportunità, di lotta ed eliminazione del gender gap e di abbattimento degli stereotipi.

Venerdì, 17 Dicembre 2021 09:56

Avviso pagamento TARI 2021

Con riferimento alla deliberazione di C.C. n. 58 del 19/07/2021 di determinazione della tariffa TARI, del numero di rate e scadenze di versamento per l'anno d'imposta 2021 e tenuto conto, per motivi logistici, della consegna dei relativi avvisi di pagamento avvenuto oltre il termine delle scadenze delle prime rate,

La sospensione delle prestazioni nei confronti dei pazienti lucani da parte dell’ospedale Miulli di Acquaviva delle Fonti certifica, una volta per tutte, il fallimento della Sanità regionale in Basilicata e, in particolar modo, lo stato di abbandono nel quale viene lasciato ormai da anni l’ospedale Madonna delle Grazie.

La decisione comunicata dall’amministrazione della struttura sanitaria pugliese, a causa dello sforamento del budget fissato per le prestazioni in favore dei cittadini di fuori regione, attesta formalmente che la migrazione dei materani verso ospedali extraregionali ha assunto livelli ormai insostenibili; sancisce la sfiducia nei confronti della struttura del territorio dovuta alla fuga delle migliori professionalità e alla cronica carenza di servizi.

Salva
Gestione Preferenze Cookies
Il sito utilizza cookies di Analisi (Web Analytics Italia) e Funzionali per la condivisione sui principali social network. Privacy-Policy
Accetta tutto
Rifiuta tutto
Funzionali
Condivisione social network
AddThis
Accetta
Rifiuta
Web Analytics Italia
AGID
Matomo
Accetta
Rifiuta